I ringraziamenti dell'Amministrazione comunale al sig. Antonio Bettinelli

In pensione dopo quarant'anni di servizio, a Madignano dall'anno 1991

06/10/2020  - 115 letture     Segreteria

Con decorrenza 1° ottobre il dipendente comunale Antonio Bettinelli, addetto all'ufficio di segreteria, è andato in pensione. L'Amministrazione comunale ha voluto manifestare il ringraziamento per il servizio e l'impegno offerti all'ente e alla cittadinanza in tutti questi anni.

Con questa mia lettera vorrei ringraziare a nome di tutta la comunità il sig. Bettinelli Antonio che dal 1° ottobre, dopo quasi quarant'anni di servizio, è andato in Pensione.

In quest'anno e mezzo di Sindacatura ho imparato a conoscere Antonio sia come persona che come lavoratore instancabile, attento, rigido ma soprattutto affezionato al suo lavoro e al nostro Comune.

In questo anno ho avuto la fortuna di avere al mio fianco una persona capace, competente e paziente, alla quale mi sono appoggiata più volte sia per la mia formazione professionale che per avere supporto e consigli nei momenti più concitati di questo mio anno e mezzo da Sindaco.

Antonio Bettinelli è sicuramente la memoria storica del Comune, per anni è stato al fianco di tutti i Sindaci che si sono susseguiti.

Nel mio caso è stato un rapporto crescente, partito con cautela e cresciuto nella stima e nella benevolenza. Per me è stato una figura più che preziosa, fondamentale!

È stato una maestro e un consigliere.

Non potevo permettere che andasse in pensione senza un saluto, senza un abbraccio virtuale, visto il momento delicato e di emergenza che stiamo vivendo e che lui, fino all'ultimo giorno ha affrontato insieme all'amministrazione e ai suoi colleghi.

Il mio vuole essere un ringraziamento personale, ampiamente meritato e nemmeno facilmente esprimibile a parole, non ho abbastanza spazio e abbastanza parole.

Il motivo della lettera è che Antonio, è stata non solo un dipendente comunale esemplare, ma anche un lavoratore che, in virtù della sua sensibilità e del senso del dovere che lo contraddistingue, ha sofferto come pochi altri la progressiva perdita di prestigio e di fiducia che l'opinione popolare associa alla sua professione. Professione che, a parere di Antonio (ma anche mia, ovviamente), non merita di essere ricompresa nei luoghi comuni che sovente definiscono il lavoro prestato in un ente pubblico. Antonio è stato una dipendente pubblico fiero di esserlo e affezionato al suo lavoro, consapevole che al ruolo è richiesto un surplus di attenzione, di disponibilità, di presenza.

Per questo voglio dire ad Antonio GRAZIE! Grazie per il lavoro che ha svolto, grazie per come lo ha fatto, grazie per essere stato una presenza importante nel mio percorso politico e amministrativo, grazie per l'assidua presenza nelle sale del palazzo comunale.

Lo ringrazio a nome dell'itera comunità, perché il Comune resta, nel bene e nel male, una realtà alla quale il cittadino, ogni cittadino, può indirizzarsi direttamente.

Da giovedì 1 ottobre si è apprestato ad iniziare una nuova fase della sua vita.

Per il Comune è una grande perdita, con lui mancherà, oltre all'attività stessa, anche una memoria storica unica e una persona tanto preparata quanto discreta.

Ovviamente sono molto contenta per lui perché potrà finalmente dedicarsi alle sue passioni, alle sue figlie e soprattutto ai suoi nipotini, ma non posso nascondere il mio dispiacere per aver perso una risorsa così importante per me e per il nostro Comune.

Buona pensione Antonio e buona vita!

Con affetto e stima

Il Sindaco e tutta l'Amministrazione comunale

Condividi:

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...


Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.


Contatta il Comune
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.


Sportello sanzioni on-line Polizia locale
Con questo servizio potete accedere ai dati relativi alle sanzioni amministrative elevate a vostro carico.


URP OnLine
Se ti iscrivi puoi inviare segnalazioni, suggerimenti e reclami.


Refezione scolastica
Gestisci in autonomia le ricariche del servizio di refezione scolastica.

torna all'inizio del contenuto
Web Analytics