Chiesa di sant'Imerio: compianto sul Cristo morto

Proviene dalla parrocchia di Sant'Imerio di Ripalta Vecchia un prezioso Compianto ligneo sul Cristo un tempo ospitato presso il Santuario del Marzale ed ora collocate nella Cattedrale di Crema.

Si tratta di otto statue lignee composte dal Cristo Morto disteso, le quattro Marie, San Giovanni, Giuseppe d'Arimatea e Nicodemo. In passato, a causa di grossolane ridipinture, le statue furono soprannominate dal popolo "I Sinturgnù" (Centurioni), ma oggi rappresenta uno tra le più importanti opere d'arte del cremasco.

Di esse il noto studioso d'arte Cesare Alpini commenta:

"Siamo davanti ad un capolavoro quattrocentesco che volutamente parla di un linguaggio popolare, aperto, emotivo, ma non per questo si tratta do un'opera incolta ed artigianale.
È un gruppo di impressionante verità, di bellezza elementare e potente; non possiede la misura e la classicità toscana-rinascimentale, ma la natura tipicamente drammatica padana, propria del teatro delle sacre rappresentazioni e dei sacri monti lombardi e piemontesi.

Vi è espressa una certa verità rustica, plebea, caratterizzata da immobilità arcaica, da moderno sentimento e da nuova espressione.

Tutta una storia di fatiche, miserie e dolori, è condensata in questo Compianto: la pietà popolare riconosceva e ritrovava il proprio destino nelle stesse sofferenze di Cristo e dei suoi familiari così; vigorosamente raffigurate nelle sculture" (Da "Marzale, testimonianze d'arte e fede").

Nel 1991 tutto il gruppo - eccetto il Cristo - fu trafugato e quindi ritrovato e restituito alla parrocchia che lo collocava nella chiesa parrocchiale. Nel 2013 veniva avviato un complesso restauro da parte della ditta Arrighetti & Tommasoni di Corticelle
Pieve di Dello e quindi collocato, per ragioni di sicurezza e preservazione, nella Cattedrale di Crema.

 Ultimo aggiornamento: 06/09/2017
Il compianto all'epoca della collocazione a Ripalta Vecchia
Il Compianto, prima del restauro, quando era collocato nella chiesa di Ripalta

 

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...


Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.


Contatta il Comune
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.


Sportello sanzioni on-line Polizia locale
Con questo servizio potete accedere ai dati relativi alle sanzioni amministrative elevate a vostro carico.


URP OnLine
Se ti iscrivi puoi inviare segnalazioni, suggerimenti e reclami.


Refezione scolastica
Gestisci in autonomia le ricariche del servizio di refezione scolastica.

torna all'inizio del contenuto