L'abbraccio tra padre Gigi e la gente di Madignano

Amici, fedeli, la comunità di Madignano: hanno potuto rivedere per la prima volta il sacerdote

11/10/2020  - 517 letture     Chiesa

Padre Gigi Maccalli saluta dall'auto scoperta

La pioggerella che ha iniziato a cadere poco prima di mezzogiorno non ha fatto desistere i fedeli, gli amici, la gente di Madignano; tutti volevano salute padre Gigi.

Così il sacerdote ha percorso viale Risorgimento e via Dante a bordo di una vettura scoperta, unica concessione permessa per il momento, vista che deve osservare un periodo di quarantena,

Padre Gigi ha allargato spesso le braccia, come per dare segno di voler cingere idealmente tutti quanti: più di una lacrima è scesa. Ma sono lacrime di gioria.

Ecco, questa è la metà della gente che vuol bene a padre Gigi, quella europea; l'altra metà è ancora laggiù, ed è quella africana cui stava dando tanto amore.

Quanta gente che vuol bene a padre Gigi!

Condividi:

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...


Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.


Contatta il Comune
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.


Sportello sanzioni on-line Polizia locale
Con questo servizio potete accedere ai dati relativi alle sanzioni amministrative elevate a vostro carico.


URP OnLine
Se ti iscrivi puoi inviare segnalazioni, suggerimenti e reclami.


Refezione scolastica
Gestisci in autonomia le ricariche del servizio di refezione scolastica.

torna all'inizio del contenuto
Web Analytics